Marzo 1983

“Ti  auguriamo sogni a non finire,

la voglia furiosa di realizzarne qualcuno.

Ti auguriamo di amare ciò che si deve amare,

di dimenticare ciò che si deve dimenticare.

Ti auguriamo passioni,

di resistere all’affondamento, all’indifferenza.

Ti auguriamo soprattutto di essere te stessa!”

Annunci

9 pensieri su “Marzo 1983

  1. oh io non l’avrei mica presa bene.
    Io no voglio essere me stesso.
    Né voglio andare a cercare me stesso
    che insomma avrei il terrore di trovarmi.
    Che sai come va in queste situazioni nasce l’imbarazzo e non sai mai cosa dire.

    E sono anche consapevole di aver scritto un commento idiota
    a qualcosa che cela roba molto molto dolce, volendo..

  2. òh, i vostri avatar (cioè le fotine, via) messi vicini paiono un cartone animato, meglio il fotogramma finale di un cartone animato.
    sèilor mùn, tipo.

    mi ha fatto un sacco sorridere sta cosa.

    a parte che quello di ‘dia è una palese posa post adolescenziale.
    (‘dia sai che ti ci voglio sinceramente bene, nella realtà)

    ‘braccio Effe a tu.

  3. tutti noi bloggerz siamo infognati – chi più chi meno e comunque ciascuno a modo proprio – con i postumi dell’adolescenza che c’è toccata.
    se fosse un mese, la post-adiolescenza sarebbe febbraio.

    oh.
    (dovevo vendicarmi in qualche modo di tutto questo vostro boicottare il miomese)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...