Il Fiumani che non t’aspetti

L’inquietudine ha proprietà sismiche insospettabili.

Ti consente di fiutare l’odore del sangue ancor prima che si squarci lo strappo alla pancia che ne sarà padre. Quante erre accatastate in così poco spazio. Come cause semantiche perorate calorosamente senza riscuotere alcun successo.

 

La cuspide Pesci su nuca acquariana non produce un gran bell’effetto d’insieme, è certo.

 

Ci sono cose rispetto alle quali si è completamente inabili a livello cognitivo, non ci sono cazzi.

 

E la coercizione alla concentrazione è solo un supplemento di tortura.

 

Mi torna in mente quel film di cui non ricordo il titolo in cui la Buy quasi si arrabbiava con te stessa “perché se piango è come se fosse un po’ meno vero quello che dico”

 

Annunci

2 pensieri su “Il Fiumani che non t’aspetti

    1. certe sensezioni gemerano tsunami non preventivati e probabilmente ancora più pericolosi, potenzialmente. forse è per questo che non riesco più a fidarmi dei terremoti. li tengo per me, come le lacrime che scatenano. solo davanti a me stessa, sola con me stessa me le concedono. come un premio per l’armatura costretta a indossare all’esterno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...