f(x) = [+∞, -∞]

(Ovvero: scrittura formalmente non corretta)

 

Piovono pietre. Chianconi. Dolmen.

E ancora non basta, no (?)

 

Discreta particella d’istante in cui mi sono arresa al fatto che no, più di così non era possibile. Di più non sarebbe/non sarà possibile sentire. Lacunosa e perfettibile quale sono, nelle mani /nelle orecchie/nel cavo dello stomaco non c’è più spazio neppure per uno spillo.

 

Mentre i giorni affilano i coltelli per punirmi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...