Nate il sette marzo. Anna Magnani e Rachel Weisz

Indosso l’ottuso scirocco di questi giorni con il passo sciolto che ha una vecchia gloria del cinema nel recitare.

La volta è franata, posso vedere i calcinacci a terra, ma la colonna sonora resta convintamente dettata da te, Esse.

Se non ci sei, perché ti sento più forte?

L’eco delle carezze che scivolavano sui miei piedi risuona così forte, che ho paura che quel rossore indecente mi si legga, sfacciato, in viso.

I tuoi jeans strappati prendono la tua erre con una violenza dal retrogusto dolce, perché figlio di una resa agognata e guadagnata. Il tuo trozkismo rimosso ha pescato come calamita la me austroungarica.

Ti ricordi gli occhi che avevi quella mattina – francamente imbarazzante – mentre ti concentravi sul sorpasso in tangenziale? Pupille implacabili.  Ho pensato al giorno in cui l’oggetto di quella irrevocabilità sarei stata io. Ho cercato d’immaginarti intento a.  Scorpione ben al di là di banali congruenze astrologiche.

In quella foto che ti catturava rovesciato, il raggio laser dei tuoi occhi è la coda dello scorpione prima di schizzare il suo veleno.

Il mio amico Giacomo avrebbe parole esatte – le uniche – per riassumere tutto questo.

Vivo come se da un momento all’altro tu ti materializzassi, regalandoti la sorpresa che sì “mi sono data una calmata” .  Agisco sapendo che no.

Afrodisiaco perfetto. Medicina. Effetti collaterali lampi e bizze.

In questo spleen di merda, la radio di stato non prevede alcuna schiarita. Ma forse ho capito che quel che ho addosso non è lo scirocco. In fondo, è sempre colpa di una esse.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...