Agosto shoegaze

Non è la mera residenza a fare di un luogo casa.

Il senso di estraneità nei confronti di una città teatro non scelto della gran parte di ciò che hai attraversato, è come una cicatrice. Può non sanguinare più, ma subisce i tempi che soffiano. E far male. Ancora e ancora.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...