Alimini 18

M’è parso di vederti quel giorno, in quel bar da vacanzieri. Ma poi sapevo che non potevi essere tu.

 

Il mare non mi vedeva da un anno e più, ma la nostra amicizia è ripresa intatta dal punto in cui l’avevo congelata. Se abbracci l’essenziale nuda di ogni angoscia, ci credi ancora di poterti salvare.

La persona contro  cui a volte combatto è la stessa che amo. Me. Vorrei dare a Me protezione e libertà. Rassicurare Me quando la paura le dà le vertigini, e festeggiare quando qualcosa ci fa brillare gli  occhi di pianto ed emozione.

Finchè riuscirò a vedere il barlume di assurdo nelle cose, non sarò sola.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...