La persona giusta nel posto sbagliato (cit)

Girovagando random per la città che stai cercando di rendere casa, può capitare d’imbattersi in istruttive epifanie. Come trovare a terra una bussola, proprio quando ormai davi per scontato di dover procedere a singhiozzo, ora andando a orecchio, ora sfruttando la spinta del caso.

Accorgerti che Fontana di Trevi e Piazza di Spagna non sono poi così lontane dal Quirinale, che a sua volta è più vicino di quanto pensassi al Colosseo, equivale a scoprire nella tasca fantasma dei jeans che sono un po’ una seconda pelle, il bigliettino su cui ti avevano segnato il nome di quel gruppo new wave per cui rapidamente avresti sviluppato una dipendenza emotiva.

Le Terme di Diocleziano sono il punto panoramico ideale per vedere stagliarsi, nitidi, vette e abissi dei tuoi giorni, prossimi e non.

Quanto durano 24 giorni? Il tempo di un caffè, o quello necessario per (dare inizio a) una nuova vita? Nel mezzo, il colpo di coda definitivo.

 

Annunci

6 pensieri su “La persona giusta nel posto sbagliato (cit)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...