Pensi che ci saremmo potuti conoscere in un bar?

Agosto è il mese più freddo dell’anno, e quando meno te lo aspetti arriva giugno a ricordartelo.

Separare il bene dalla passione, come il succo di arancia dalla polpa. Mi pareva impossibile, eppure la vita è come la corrente: ti porta (quasi sempre) dove decide lei. E anche su modalità e tempistiche abbiamo meno voce in capitolo del previsto.

La tua assenza è la coinquilina storica diventata una quasi amica per usucapione di vita altrui. Conviverci è ormai parte del quotidiano. Come il pensiero che da qualche parte nel mondo ci sei, esisti e questo sembra rendere le cose un po’ meno ingarbugliate e illogiche.

Ora so. Una vita fa eri il mio fianco sinistro.

Annunci

8 pensieri su “Pensi che ci saremmo potuti conoscere in un bar?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...