Resistere alla noia

L’abitudine è il sonno tiepido e insonorizzato gentilmente offerto dallo Xanax. Schivare il suo richiamo per azzardare il risveglio delle realtà significa andare incontro, a braccia aperte, all’oscurità. Cosa nasconde questa?

Un coacervo di emozioni, o il vuoto pneumatico spinto?

Attraversare l’inconosciuto implica accettare l’idea della morte, ma senza cedere alla tentazione di lambiccarsi con la sua fantasia. Un’equazione di cui ignoro svolgimento e soluzione.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...