Der frohe Regen (in memoria dell’ombrello comprato a Dresda e perso a Roma)

Da bambina sorridevo sempre. Le foto sono lì a testimoniare l’ingenua spensieratezza che, a dispetto di un quotidiano avaro di tante cose, si ostinava a brillare incorrotto.

Qualcosa (di importante) mancava, ma riuscivo a farmi bastare le presenze su cui dovevo contare. Brontolone, a tratti troppo severe e assennate per la mia età, ma comunque sufficientemente sostanziose per l’allegra testarda che ero.

Una fonte di luce, a mio modo. Un essere che cercava di rendere il quotidiano meno pesante a chi voleva bene, anche a costo di farsi carico di oneri che per ruolo ed età non gli sarebbero spettati.

Qualcosa che cercava di essere bello e lieve al tempo stesso, senza essere capito. Poi arrivò l’adolescenza, un dicembre senza Natale e Capodanno, che portò in dote solo giornate più corte e livide. Il taglio del cordone ombelicale era il più ambito oggetto del desiderio, ma, per qualche oscuro motivo, appariva al tempo stesso spaventoso.

Il sorriso, un tempo di cioccolato, assunse il sapore dei chiodi di garofano. La malinconia mi impastò i pensieri, come lo scirocco fa con i palazzi di tufo salentino.

Lo slancio verso la felicità si tramutò, da risata piena e irrefrenabile, in dissimulata increspatura di labbra. Ogni passione non tardava a svelare la data di scadenza, e i legami, dopo rapida fiammata, cedevano il posto all’inconfondibile odore di fiori secchi.

Sebbene avessi rinunciato alla scriteriata generosità, però, la realtà circostante non mi concesse maggiore benevolenza, anzi. Il composto disincanto divenne criminale cui dedicare una caccia senza quartiere.

Delusa? Quasi certamente.

Arrabbiata? A tratti.

Messa con le spalle al muro? Scaramanticamente mi riservo di procrastinare la risposta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...