La bellezza del mare tedesco

La semplicità è il ricordo che ciascuno serba del primo incontro con il mare. Impossibile rintracciare due esperienze sovrapponibili, ma quasi certamente le trame sottostanti presenteranno elementi di parentela.

La semplicità è un prisma e le sue facce colorate. Ognuna ha la capacità di apparire come definitiva, perfetta per abbracciare e riassumere l’intera scala di piaceri evocati. Quando però maturi sufficienti esperienze delle sue varie rappresentazioni (o concretizzazioni?), realizzi che ciascun tassello ha pari dignità nel delinearla.

Semplicità è l’incredibile potere dissetante di un bicchiere di acqua e limone.

Il sorriso scugnizzo di Ricky Ross.

Fare colazione con uno yoghurt alla vaniglia.

Il cielo tra le sette e le otto di mattina.

Cominciare a tradurre un libro un po’ per gioco un po’ per caso, e imbattersi nelle innumerevoli folgorazioni rese possibili dalle sincronie, e da un uso fertilissimo della lingua.

Bere una Leffe Blonde il venerdì sera.

Essere mossa da un filo invisibile ma pervicace chiamato passione. E poco importa se ancora non mi è dato conoscere dove mi porterà.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...